Posizione: Dirigente di ricerca

Contatti

  • Stanza: C-419
  • Telefono: +39 051 639 8679
  • Email: giuseppe.malaguti@inaf.it

Informazioni personali

Attività

- 1989: Laurea 110/110 e Lode in Astronomia all'Università di Bologna - 1990-1991: Research Fellow presso Università di Southampton in Gran Bretagna; - 1992 - 1994: Dottorato di Ricerca in Astronomia presso Università di Bologna; - 1994-1995: Borsista presso Agenzia Spaziale Italiana; - 1996-2004: Ricercatore presso Consiglio Nazionale delle Ricerche; - 2005-2007: Docente presso l'Università di Bologna per il corso di Strumentazione per l'Astrofisica; - 2006-2009: Programma Italo-Francese Simbol-X: membro Joint Science Mission Group e Joint Project Office; Calibration Scientist; resp. sistemi di schermaggio del telescopio; invitato permanente al Simbol-X Steering Group; deputy Project Scientist; - 2006-2009: Componente del comitato nazionale di valutazione ASI-INAF di nuove idee per missioni spaziali per “Studi di Astrofisica delle Alte Energie”; - 2009-2010: Responsabile dell'Ufficio Attività Spaziali dell'Istituto Nazionale di Astrofisica; - 2009-2014: Componente del Board del Science Data Centre dell'Agenzia Spaziale Italiana; − 2010-2012: Componente del Consiglio di Amministrazione del Festival della Scienza di Genova; − 2011-2014: Componente del Consiglio Tecnico-Scientifico dell'Agenzia Spaziale Italiana; − 2010-2017: Direttore dell'INAF / Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Bologna; − 2012-2015: Componente del Consiglio Scientifico del Festival della Scienza di Genova; − 2013-oggi: Coordinatore del gruppo di esperti, nominato dal MIUR, per la valutazione e monitoraggio del Programma Nazionale di Ricerche Aerospaziali; − 2014-oggi: Responsabile del Progetto della Commissione Europea Horizon 2020 Cofund INAF AstroFIt2 – Astronomy Fellowship in Italy per la mobilità transnazionale di giovani scienziati; − 2018-oggi: Componente, in rappresentanza dell'Istituto Nazionale di Astrofisica, del Consiglio Direttivo della “Associazione Big Data”; − 2016-oggi: Componente del Comitato di Programmazione del Festival della Scienza di Genova; − 2018-oggi: Co-Principal Investigator e Coordinatore del “Science Ground Segment” della missione spaziale di classe M4, ARIEL, dell’Agenzia Spaziale Europea per lo studio di pianeti extrasolari; − 2017-oggi: Dirigente di Ricerca INAF / Osservatorio Astrofisico e di Scienza dello Spazio.

Paper più recenti su ADS
(based on ORCID, see here how to claim missing papers)

  1. The Camera Server of the ASTRI SST-2M Telescopes Proposed for the Cherenkov Telescope Array, Astronomical Data Analysis Software and Systems XXV, 2017
  2. Thermal control system of the Exoplanet Characterisation Observatory Payload: design and predictions, Experimental Astronomy, 2015
  3. CTA Contributions to the 34th International Cosmic Ray Conference (ICRC2015), arXiv e-prints, 2015
  4. Unveiling the nature of the γ-ray emitting active galactic nucleus PKS 0521-36, Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, 2015
  5. The Cherenkov Telescope Array potential for the study of young supernova remnants, Astroparticle Physics, 2015
  6. An active state of the BL Lacertae object Markarian 421 detected by INTEGRAL in April 2013, Astronomy and Astrophysics, 2014
  7. Thermal architecture of the Exoplanet Characterisation Observatory payload, Space Telescopes and Instrumentation 2014: Optical, Infrared, and Millimeter Wave, 2014
  8. The ASTRI SST-2M telescope prototype for the Cherenkov Telescope Array: camera DAQ software architecture, Software and Cyberinfrastructure for Astronomy III, 2014
  9. The control, monitor, and alarm system for the ICT equipment of the ASTRI SST-2M telescope prototype for the Cherenkov Telescope Array, Software and Cyberinfrastructure for Astronomy III, 2014
  10. Monte Carlo simulations of gamma-ray space telescopes: a BoGEMMS multi-purpose application, Space Telescopes and Instrumentation 2014: Ultraviolet to Gamma Ray, 2014
Get a list of all the entries on ADS for Giuseppe Malaguti »