Informazioni sull’evento

02/09/2018

Attenzione: a seguito delle disposizioni per il contenimento della diffusione del coronavirus, i seminari saranno in modalità online. Il link per il collegamento verrà reso disponibile nei giorni precedenti la data del seminario. Qui, invece, la playlist dei remote talks già messi in rete »

Conferenze alla Specola aperte al pubblico

Coincidenze cosmiche: le inaspettate similarità strutturali e dinamiche tra la rete cosmica e quella neuronale

Alberto Feletti (1) e Franco Vazza (2) ((1) Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento, Università di Verona, (2) Dipartimento di Fisica e Astronomia, Università di Bologna)

Thursday 07/11/2019 @ 16:00, Aula della Specola, via Zamboni 33, Bologna

Spesso si sente dire, o si legge, che il cervello umano sia l'oggetto più complesso del Cosmo intero. Ma come possiamo saperlo? E soprattutto, come definire questa complessità? Spinti dalla curiosità di approcciare questo tema affascinante abbiamo (un astrofisico ed un neurochirurgo) iniziato ad analizzare sia la rete cosmica sia la rete neuronale del cervello umano con metodi di analisi quantitativi. Nonostante le differenze nel substrato, i meccanismi fisici rilevanti e le dimensioni assolute, la rete neuronale umana e la rete cosmica delle galassie mostrano somiglianze inaspettate se osservate attraverso la lente obiettiva di metodi numerici derivati dalla teoria dell’Informazione, e ci suggeriscono nuovi interessanti sviluppi in entrambe le discipline.

Scarica le slides (pdf)