Informazioni sull’evento

02/09/2018

Attenzione: a seguito delle disposizioni per il contenimento della diffusione del coronavirus, i seminari potranno essere in modalità online e/o in presenza, si prega di consultare i singoli avvisi. In caso di modalità online il link per il collegamento verrà reso disponibile nei giorni precedenti la data del seminario. Qui, invece, la playlist dei remote talks già messi in rete »

Conferenze alla Specola aperte al pubblico

Una nuova finestra sul cosmo: il telescopio spaziale James Webb

Roberto Decarli (INAF - Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello spazio di Bologna)

Thursday 03/11/2022 @ 16:00, Aula della Specola, via Zamboni 33, Bologna

Come studiare le galassie più lontane, la luce delle quali ci appare spostata nelle bande del vicino e medio infrarosso? Osservazioni da terra devono fare i conti con l'atmosfera, che è solo parzialmente trasparente a queste lunghezze d'onda. Meglio osservare dallo spazio, magari con un grande specchio che raccolga anche i più deboli segnali... Il telescopio spaziale James Webb risponde precisamente a questa esigenza. Sfruttando la tecnica dello specchio segmentato ideata da Guido Horn, e combinandola con strumenti di incredibile sensibilità, è stato possibile realizzare un telescopio incredibilmente potente per studiare le galassie più distanti, le regioni polverose dove si formano stelle e pianeti, e cercare segni di vita in pianeti che orbitano attorno ad altre stelle. In questo incontro, parleremo di alcune delle primissime scoperte realizzate grazie al telescopio spaziale James Webb, e di cosa possiamo aspettarci dal più grande telescopio spaziale mai realizzato.

Una parte dei posti a disposizione sono prenotabili: Iscriviti in anticipo a partire da Lunedi 31 ottobre

Scarica le slides (pdf)